Tagliolini al profumo di arancia con ragù di canocchie e coulis di gamberi rossi di Sanremo

Chefs4Passion

G: quando acquisto nuovi libri di cucina, li leggo, li rileggo e poi li lascio lì, ad aspettare. La mia biblioteca culinaria è composta dalle ricette di famiglia scritte a mano e da edizioni selezionate di libri dei grandi chef stellati. Questi ultimi permettono di apprendere nozioni fondamentali anche per la cucina di tutti i giorni e insegnano abbinamenti di ingredienti e tecniche di cucina. Alcune ricette mi emozionano, altre mi spaventano per la loro complessità. Quindi, tento di immaginare se e come potrei realizzare certi capolavori. Questi libri sono ispirazione per la mia creatività, imparo e rielaboro secondo i canoni della mia esperienza. La ricetta protagonista di questo post è il frutto della sopra citata rielaborazione, da me scritta combinando, aggiungendo e togliendo tecniche, salse e ingredienti. Il risultato è un piatto di pasta per il quale ci sono volute quasi 5 ore di preparazione, ma il risultato è…

View original post 440 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...